Punta Trettu, il kite spot della Sardegna con acqua piatta e bassa

Nel sud ovest della Sardegna, di fronte a Sant’Antioco, c’è un tratto di mare quasi completamente chiuso dalla terra e considerato una laguna: Punta Trettu. Grazie ai venti di Scirocco (Sud Est) e Maestrale (Nord Ovest) che soffiano qui e all’acqua piatta e poco profonda, Punta Trettu è considerata il paradiso del kitesurf, uno dei migliori kite spot con acqua piatta e bassa, conosciuto a livello mondiale.

Il kite spot di Punta Trettu in Sardegna
Kitesurf a Punta Trettu Kite Beach

Punta Trettu, il kite spot con acqua piatta e bassa

La Sardegna, isola universalmente riconosciuta come la “Maui del Mediterraneo” grazie ai suoi venti, al mare cristallino e alle coste selvagge, offre condizioni meteorologiche spettacolari tutto l’anno. In Sardegna ci sono molti spot per il kitesurf e il windsurf come Porto Pollo, Punta Trettu, Cagliari, Capo Mannu famosi in tutto il mondo. Infatti, dal Nord al Sud della Sardegna ci sono atmosfere molto diverse così come diverse coste caratterizzate da una natura spettacolare e da diverse condizioni meteorologiche.

Il nord Sardegna ha coste più frastagliate. Il nord è prevalentemente montuoso con tipiche zone granitiche ombreggiate da mirra e ginepro.

La costa sud della Sardegna è più eterogenea, le coste sono meno frastagliate, meno affollate del Nord anche durante l’alta stagione e si respira un’atmosfera più serena e genuina. In spiaggia, ad esempio, è molto più facile trovare sardi, pescatori e famiglie in gita quotidiana.

Qui nel Sud della Sardegna, nascosto nella Costa Sud-Ovest, più precisamente in contrada San Giovanni Suergiu, a ridosso del piccolo Borgo di Matzaccara, di fronte a Sant’Antioco, c’è il kite spot di Punta Trettu, che è diventata la meta preferita di molti kiter di tutto il mondo. Punta Trettu è un kite spot con acqua piatta e bassa, un vero e proprio paradiso del kitesurf, uno dei migliori kite spot in Europa, famoso in tutto il mondo: un’enorme baia di acqua trasparente che arriva quasi sempre alle ginocchia, protetta da tre lati ed esposta ai venti di Maestrale e Scirocco. Il fondale sabbioso completa questo magico kite spot che anche in caso di venti “fotonici” ha acqua piatta proprio come nelle lagune brasiliane di Cauipe, Tabuba, Jericoacoara o Barra Grande. Dal principiante al professionista, tutti i kiters di qualunque livello adorano questo meraviglioso spot per il kitesurf.

lezione di kitesurf a Punta Trettu in Sardegna
Controllo Kite a Punta Trettu in Sardegna

I primi kiters hanno scoperto Punta Trettu nel 2008 e dal 2010 sono arrivate qua a Punta Trettu diverse scuole di kitesurf. “Nel 2009 ho sentito parlare di Punta Trettu come un paradiso per il kitesurf. Quando ho fatto kitesurf qui nel 2010 per la prima volta, ho avuto una sensazione incredibile, e in quel momento ero sicuro che stavo facendo kite in uno dei migliori kite spot del mondo mondo. Lo spot è davvero grande, l’acqua è calda quasi tutto l’anno e i venti soffiano costanti, solitamente tra i 10 e più di 30 nodi. I fondali sono sabbiosi e l’acqua risulta bassa, quindi perfetta per i principianti che possono sempre mettersi in piedi quando serve. Poi la location è selvaggia, totalmente immersa nella natura anche se è ad un passo da tutti i servizi “, racconta Matias uno dei fondatori di KiteGeneration e del Punta Trettu Kite Center Sardegna, con sede proprio a Punta Trettu.

Matias, istruttore a Punta Trettu
Istruttore Kite a Punta Trettu