Regole e Consigli per il Kitesurf nel Kite Spot di Punta Trettu in Sardegna

Punta Trettu, nel sud ovest della Sardegna, sta diventando sempre più famosa come spot perfetto per il kitesurf: quasi chiusa su tutti i lati, Punta Trettu si presenta come una laguna e ha acqua piatta, fondale basso e alta percentuale di giornate ventose. Per questi motivi Punta Trettu è considerata un paradiso per il kitesurf, il miglior kite spot in Sardegna e uno dei migliori kite spot in tutto il mondo, perfetto sia per principianti che avanzati! Sebbene nella zona di Punta Trettu non ci siano quasi bagnanti a causa del basso fondale e dei venti, il kitesurf è consentito solo a Punta Trettu Kite Beach. Vediamo in questo post quali sono le Regole e i Consigli per fare kitesurf nel Kite Spot di Punta Trettu.

Kite nel fantastico kite spot di Punta Trettu Sardegna
Kitesurf a Punta Trettu in Sardegna

Kite Zones di Punta Trettu: dove fare kitesurf a Punta Trettu

A Punta Trettu Kite Beach, per il regolamento della Guardia Costiera e per la presenza di un canale nautico che collega il porto di Sant’Antioco al mare aperto, il Kitesurf è consentito solo in due zone:

  • una kite zone per le scuole ufficiali Kite di Punta Trettu,
  • una zona kite per kiters indipendenti.

Il video e l’immagine sotto mostrano le zone Kite di Punta Trettu.

Kite Zones at the Kite Spot of Punta Trettu

At Punta Trettu Kite Beach, due to the regulations of the Coast Guard and to the presence of a boat channel to connect the harbor of Sant’Antioco to the open sea, Kitesurfing is only allowed in two zones:

  • one kite zone for the official Kite schools of Punta Trettu,
  • one kite zone for independent kiters.

The video and in the image below show the Kite zones of Punta Trettu.

Kite Zone di Punta Trettu Sardegna
Punta Trettu Kite Zone

Regole e consigli per il kitesurf a Punta Trettu in Sardegna

Per fare kitesurf in sicurezza e nel rispetto delle persone e delle normative locali, ci sono alcune regole da seguire a Punta Trettu. Vediamo quali sono:

  • Kite Zones: il kitesurf è consentito solo nelle due Kite Zones mostrate sopra. Il kitesurf nelle kite zones deve essere rispettato per evitare il rischio di incorrere in una pesante multa e per rispettare la popolazione locale e le scuole ufficiali di kite di Punta Trettu. Importante: il kitesurf non è consentito nel canale di navigazione e sulla spiaggia vicino al porto.
  • RC verso terzi: il kitesurf a Punta Trettu è gratuito. Tuttavia, la legge italiana richiede che ogni persona che fa kitesurf in Italia abbia un RC verso terzi. Se non ne hai una, puoi fare una assicurazione di responsabilità civile verso terzi in una delle scuole ufficiali di kite di Punta Trettu.
  • Acqua bassa: l’acqua bassa di Punta Trettu può aiutare i kitesurfer che possono alzarsi e rilassarsi mentre imparano il kitesurf o mentre fanno kitesurf, senza perdere molte energie. In ogni caso le zone in cui l’acqua è molto bassa possono essere davvero pericolose perché in caso di caduta c’è il rischio di gravi lesioni alle caviglie, alle ginocchia e ad altre parti del corpo. Fai Kitesurf solo nelle aree autorizzate ed evita l’acqua molto bassa.
  • Servizi igienici: A Punta Trettu Kite Beach non ci sono servizi igienici. Se hai bisogno di un bagno, usa il bagno delle scuole ufficiali di kite, ad esempio  la scuola kite Punta Trettu Kite Center Sardegna. Rispetta gli altri, non fare i tuoi bisogni negli alberi e sulla spiaggia di Punta Trettu!
  • Cani: per la legge italiana i cani possono accedere solo alle dog beach. È vietato ai cani l’accesso alle spiagge libere durante la stagione balneare. Solo i cani poliziotto, i cani da soccorso e i cani guida sono sempre ammessi alle spiagge.